Venerdì 3 luglio 2015 alle ore 18.30 presso il Centro Culturale Poli d’Arte  ( Spoleto : Piazza Signoria 5, Via Duomo 27) s’inaugura la mostra personale di Gabriella Giuriato, che, iniziata il 26 giugno, terminerà il 19 luglio. L’artista veneziana, che è pittoscultrice, collagista e grafico, ha  iniziato  il proprio cammino artistico con la lavorazione di sfere che pressuppono una complessa struttura architettonica e figurazione articolata per poi approdare al tondo di vetro realizzato presso le fabbrica Ragazzi srl di Murano, ove la geometria rigorosa diventa dinamismo tra il cerchio, smussato ed equidistante nella propria struttura, con il tringongolo, aguzzo e irregolare nelle dimensioni: il tutto esaltato dal contranto armonico del bianco e nero con l’arancio, ora lucido e ora sabbiato. Quello di Gabriella è quindi alto artigianato artistico , che si apre alle innovazioni delle attuali correnti artistiche, personalizzate nell’operato sperimentale dell’artista veneziana, che nei suoi tondi girevoli realizza un doppio discorso interfacciale.

Orario di galleria : dal mercoledì alla domenica : 10,30/13.00-16.30-20.00
Giorni di chiusura: lunedì e martedì.

Sandro Costanzi

italiacheviviCronacaCulturaSpoletoVenerdì 3 luglio 2015 alle ore 18.30 presso il Centro Culturale Poli d'Arte  ( Spoleto : Piazza Signoria 5, Via Duomo 27) s'inaugura la mostra personale di Gabriella Giuriato, che, iniziata il 26 giugno, terminerà il 19 luglio. L'artista veneziana, che è pittoscultrice, collagista e grafico, ha  iniziato  il...Blog di Simone Fagioli