Il prezioso riconoscimento allo spoletino di origini marocchine nell’ambito del convegno su Domenico Mangano in Regione

Karim Nasir ambasciatore della pace e della fraternità nel Mondo. Il gigante buono, marocchino d’origine ma da anni inserito perfettamente a Spoleto dove si occupa di integrazione, è stato insignito della prestigiosa onorificenza da L’Erica, nel corso del convegno su Domenico Mangano, personaggio di

 

grande spessore culturale, umano e politico tra i più attivi del movimento dei Focolari. L’evento si è svolto recentemente a Perugia, nella sala Brugnoli a palazzo della Regione Umbria.

 

Particolarmente significativa la menzione che riguarda il nostro concittadino Nasir: “Per il dialogo tra civiltà e culture diverse”. Presenti al convegno Marco De Angelis, presidente dell’Erica, S.E.il Cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, il segretario del Pd di Spoleto Matteo Cardini, il presidente del consiglio regionale Donatella Porzi, il sindaco di Assisi Stefania Proietti e il consigliere Carlo Migliori, il sindaco di Montefalco Donatella Tesei, il professor Alberto Lo Presti, politologo, direttore della rivista Nuova Umanità oltre ad altri rappresentanti istituzionali umbri e provenienti da altre regioni.

 

Nel corso del convegno, estremamente partecipato, si è ripercorsa la biografia di Mangano, la cui causa di beatificazione è stata recentemente avviata. Mangano è stato un politico, un amministratore viterbese che ha fatto del principio di fraternità il suo fondamento dell’agire politico. Nasir ha ricevuto il riconoscimento con il preciso mandato di farsi portavoce nel suo paese, il Marocco, di fraternità per la pace e il dialogo tra civiltà e culture diverse. “Perché fraternità – dichiara lo stesso Nasir – vuol dire solidarietà e coesistenza fraterna delle diversità”.

www.spoletonline.com

http://italiachevivi.altervista.org/wp-content/uploads/2018/01/show_image3.jpghttp://italiachevivi.altervista.org/wp-content/uploads/2018/01/show_image3-150x150.jpgitaliacheviviCronacaCulturaLegislazioneMondoNotiziePoliticaSpoletoStoriaIl prezioso riconoscimento allo spoletino di origini marocchine nell'ambito del convegno su Domenico Mangano in Regione Karim Nasir ambasciatore della pace e della fraternità nel Mondo. Il gigante buono, marocchino d'origine ma da anni inserito perfettamente a Spoleto dove si occupa di integrazione, è stato insignito della prestigiosa onorificenza da...Blog di Simone Fagioli