“Dopo il successo della raccolta Inconsapevoli emozioni, ci racconta Simone Fagioli, ho estratto 5 poesie dal libro ed ho realizzato 5 telepoem: nascono da una mia idea di una decina di anni fa, ma oggi, grazie alla collaborazione di Marco Schiavoni, i telepoem assumono una nuova veste. Essi consistono in un video messaggio poetico-musicale declamato dallo stesso poeta che ha composto la lirica, senza l’interpretazione di un attore e scevra da ogni tipo di tecnica e metodo di recitazione: musica e video sono composte appositamente sul testo poetico. I telepoem sono un nuovo modo d’espressione, segnano una forte rottura con il passato, ma sono comunque fermamente ancorati alla nostra tradizione culturale: durante la loro composizione mi sono sentito come un nano sulle spalle dei giganti”.

I 5 telepoem sono stati divulgati da Simone Fagioli tramite i suoi canali social media e di seguito si possono trovare i #link per la loro visualizzazione su #youtube:

Dylan Thomas a Rio Marina https://www.youtube.com/watch?v=4OnZf0FnEsc

Serata Jazz https://www.youtube.com/watch?v=MUQQ3waSS_c

Giorno di pioggia https://www.youtube.com/watch?v=9Msd_Otl60U

Foglie https://www.youtube.com/watch?v=BooCiOKzOp4

Altre foglie https://www.youtube.com/watch?v=Rg_nE9pyJYE

 

Per quanto riguarda Inconsapevoli emozioni, l’ultima fatica letteraria di Simone Fagioli, già vincitrice del Premio Internazionale SpoletoFestivalArt Letteratura 2021, si arricchisce di nuovi riconoscimenti culturali. Infatti, la poesia “Noi due”, che introduce l’intera raccolta, è stata finalista della VIII Edizione del Premio Accademico Internazionale di Poesia e Arte Contemporanea Apollo Dionisiaco, promosso dalla Prof.ssa Fulvia Minetti e patrocinato da: Regione Lazio, Roma Capitale, Istituto Italiano di Cultura di New York e dall’Università Roma Tre. Di più, alcune liriche contenute all’interno di Inconsapevoli emozioni, edito dalla Società Editrice Fiorentina, sono state selezionate come finaliste dalla Giuria della XVI Edizione Concorso Letterario fiorentino “Le parole nel cassetto”, promosso dai poeti Stefano Busolin e Sylvia Zanotto.

http://italiachevivi.altervista.org/wp-content/uploads/2022/01/Inconsapevoli-emozioni-foto.jpghttp://italiachevivi.altervista.org/wp-content/uploads/2022/01/Inconsapevoli-emozioni-foto-150x150.jpgitaliacheviviCronacaCulturaMondoNotizieSpoleto“Dopo il successo della raccolta Inconsapevoli emozioni, ci racconta Simone Fagioli, ho estratto 5 poesie dal libro ed ho realizzato 5 telepoem: nascono da una mia idea di una decina di anni fa, ma oggi, grazie alla collaborazione di Marco Schiavoni, i telepoem assumono una nuova veste. Essi consistono in...italiachevivi [email protected]AdministratorItalia che viviBlog di Simone Fagioli